La Lasagna napoletana di Carnevale

 

Ingredienti (x 10)

1 kg di sfoglie di lasagna (non all’uovo)  – 500 g ricotta – 300 g di caciocavallo o fiordilatte – 500 g carne di vitello e/o di maiale macinata – 300 g di spuntature di maiale – 300 g di salsicce – parmigiano grattugiato qb – mollica di pane raffermo – 4 uova – 1 kg di passata di pomodoro – 2 cipolle – sedano – carote – sale – olio di semi di arachide e di oliva – 1 cucchiaio di sugna – un bicchiere di vino rosso corposo – 5 uova sode – una ventina di fette di salame napoletano

Preparate il ragù partendo da una base di soffritto in olio d’oliva e sugna di cipolle, mezza carota, un gambetto di sedano finemente tritati. Aggiungete le spuntature e le salsicce, fate indorare ed annaffiate con il vino rosso. Quando questo sarà evaporato, versate il pomodoro e fate sobbollire per alcune alcune ore: dovendo la cottura essere completata in forno, conviene fermarsi un po’ prima del classico ragù napoletano lasciando la salsa un po’ più fluida.

Preparate le polpettine, mescolando carne macinata, uova, pane raffermo precedentemente ammollato in acqua e pressato, parmigiano, sale. Fatele a palline piccole e friggetele in olio d’arachide.

Lessate le lasagne avendo cura di lasciarle al dente. Iniziate ora la costruzione della lasagna: sporcate il fondo della teglia da forno con il ragù, stendete uno strato di sfoglia, poi la ricotta, le polpettine, le salsicce a sottili rondelle, le fette di salame, quelle di caciocavallo, le uova sode a fettine, nuovamente il ragù ed una spolverata di parmigiano. Stendete un altro strato di sfoglia e proseguite allo stesso modo fino ad esaurimento degli ingredienti (salite fin che vi pare, più è alta meglio è). Sull’ultimo strato di sfoglia, che chiuderà la lasagna, versate abbondante ragù ed una spolverata di parmigiano. Infornatela in forno già caldo a 180° per circa 30’.

Lasciatela riposare almeno una diecina di minuti prima di servirla..

Note

Se la sfoglia volete farla in casa queste sono le dosi:

700 gr di semola rimacinata di grano duro – 350 ml circa di acqua – due cucchiaini rasi di sale

lasagna napoletana

cuoco