Il quarantatreenne Fabian Gaete è un’artista specializzato nella pittura, ed usa le sue dita come pennelli. Ma quello che lo contraddistingue è la velocità con cui riesce a realizzare una delle sue opere: meno di 3 minuti.

Fabian attualmente fa l’artista di strada in Cile, dove vende i suoi quadri alla modesta cifra di 6 euro l’uno, girando con la sua valigia riempita di colori ad olio e dei pannelli di vetro sui quali realizza le sue opere.

A rendere famoso Fabian un video postato da alcuni turisti russi, che lo hanno incontrato in Spagna la scorsa estate, dove l’artista si era trasferito per alcuni mesi ad esibirsi. Del resto Fabian è un giramondo: è stato in 20 paesi negli ultimi 20 anni.

Nonostante il successo, a Fabian non interessa diventare ricco, come fa intuire anche il prezzo a cui vende le sue opere, ma considera l’arte solo un mezzo per stare felice e tranquillo, e girare il mondo a conoscere persone nuove. E non è neppure geloso delle sue tecniche: anzi ha addirittura creato un progetto per insegnarle ai bambini, dato che spiega che passare tempo con i bambini gli dà grande soddisfazione.