Dalla vita nessuno ne esce vivo: nemmeno chi è riuscito a sopravvivere a due guerre mondiali, sette papi, la monarchia, il fascismo, la Prima e forse anche la Seconda Repubblica, a sei processi per mafia e omicidio e alla presidenza di sette governi.