Si c’è ‘na colla da ‘la forte presa

è quella che secerne dar potere

ne bastan poche gocce sur sedere

e da lo scranno nun c’hai più l’ascesa.

 

Hai voja a dì “ce vò er rinnovamento”

ma i primmi a predicà questa menzogna

so’ proprio queli, ormai senza vergogna,

che stanno a razzolà nel parlamento.

 

C’è ‘na sentenza che se fa padrona:

er valore de tutta quela gente

sardamente attaccata a la poltrona

poi dì ch’è poco ma è mejo gnente.

 

Le menti so’ appannate dar collante

e ne’ la crisi che se fa profonna

je suggerisce da girà er volante:

manco je sfiora che la nave affonna.

 

L_italia_che_affonda