Ingredienti

per la pasta: 225 g di farina – 200 g di burro – 100 g di farina di mandorle – 50 g di pecorino grattugiato – 1 uovo – un pizzico di sale

per la farcia: 225 g di ricotta di pecora – g 100 di panna fresca – 80 g di pecorino e grana grattugiati – 2 peperoni giallo e rosso arrostiti e pelati – 2 uova – noce moscata – sale

Impastate le farine, il pecorino, l’uovo ed il sale  con il burro morbido e a pezzetti. Lavorate brevemente l’impasto e fatelo riposare in frigo avvolto nella pellicola per almeno 30’.

In una terrina, amalgamate la ricotta con la panna, le uova, i formaggi grattugiati, un pizzico di sale ed una grattatina di noce moscata. Aggiungete poi mezzo peperone rosso e mezzo giallo ridotti in dadolata.

Stendete la pasta e rivestite uno stampo basso per crostate di circa 25 cm con il fondo rivestito di carta da forno. Coprite la pasta con un disco della stessa carta e riempitelo di legumi secchi per impedire il ringofiamento durante la cottura.. Infornate a 180° per 20’ circa.

Sfornate, eliminate legumi e carta, riempite la crostata con la farcia e decoratela con un incrocio di striscioline di peperoni ricavate da quelli rimasti. Infornate nuovamente a 180° per 30’ circa. Servite la crostata appena tiepida.

  51

Buona Pasqua