Un prete va dal barbiere e al momento di esser pagato, il barbiere rifiuta i soldi e dice:
Non si preoccupi, padre. Lo consideri un mio sacrificio per il Santissimo.
La mattina seguente, il barbiere si trova di fronte alla porta 12 libri di argomento religioso e una nota di ringraziamento da parte del prete.
Qualche giorno dopo, un poliziotto entra dal barbiere.
Una volta finito il taglio, il barbiere rifiuta nuovamente i soldi e dice:
Non si preoccupi di pagare, figliolo. Lo consideri pure un favore alla comunità!
La mattina seguente, il barbiere viene sorpreso da una dozzina di pasticcini e una nota di ringraziamento da parte del giovane poliziotto.
Passano altri pochi giorni, quando un politico abbastanza famoso entra nello stesso negozio. E quando il barbiere finisce di sistemare quei pochi capelli che erano rimasti sul capo del politico, rifiuta come al solito i soldi e dice:
Non si preoccupi, lo consideri un favore alla società!
Il giorno dopo, quando il barbiere va ad aprire il negozio si ritrova 12 politici davanti alla porta.

strappacapelli

Annunci