Rod Stewart – You’re In My Heart   

 
I didn’t know what day it was
when you walked into the room
I said hello unnoticed
You said goodbye too soon
Breezing through the clientele
spinning yarns that were so lyrical
I really must confess right here
the attraction was purely physical
I took all those habits of yours
that in the beginning were hard to accept Your fashion sense, beardsly prints
I put down to experience
The big bosomed lady
with the Dutch accent
who tried to change
my point of view
Her ad lib lines
were well rehearsed
but my heart cried out for you
You’re in my heart,
you’re in my soul
You’ll be my breath
should I grow old
You are my lover, you’re my best friend
You’re in my soul
My love for you is immeasurable
My respect for you immense
You’re ageless, timeless,
lace and fineness
You’re beauty and elegance
You’re a rhapsody, a comedy
You’re a symphony and a play
You’re every love song
ever written
But honey what do you see in me
You’re an essay in glamour
Please pardon the grammar
but you’re every schoolboy’s dream
You’re Celtic, United,
but baby I’ve decided
You’re the best team
I’ve ever seen
And there have been many affairs
Many times I’ve thought to leave
But I bite my lip and turn around
‘cause you’re the warmest thing
I’ve ever found 
 
 
sapevo che giorno fosse
Quando sei entrata nella stanza
Ho detto un ciao inosservato
Hai detto arrivederci troppo presto
Scivolare tra i clienti
Mentire era cosi entusiasmante
Ora devo confessare
Che l’attrazione era puramente fisica
Ho preso tutte quelle tue abitudini
Che all’inizio erano difficili da accettare
I tuoi modi, stampati in fronte
non ho dato retta alla mia esperienza
La signora tettona
con l’accento olandese
Che provava a cambiare
il mio punto di vista
I suoi lineamenti
mostravano che era vissuta
Ma il mio cuore piangeva per te.
Tu sei nel mio cuore,
sei nella mia anima
Sarai il mio respiro
mentre divento vecchio
Sei la mia amante, la mia migliore amica
Sei nella mia anima
Il mio amore per te è incommensurabile
Il mio rispetto per te immenso
Sei senza età, senza tempo,
posata e fine
Sei la bellezza e l’eleganza
Sei una rapsodia, una commedia
Sei una sinfonia e un suono
Sei ogni canzone d’amore
che sia mai stata scritta
Ma dolcezza cosa vedi in me?
Sei una prova di fascino
Per favore perdona la grammatica
Ma tu sei il sogno di ogni scolaro
Sei il Celtic, l’United,
ma cara ho deciso
Che sei la migliore squadra
che abbia mai visto
E ci sono stati molti affari
Molte volte ho pensato di partire
Ma mi mordo le labbra e vado avanti
Perché tu sei la cosa più calda
che io abbia mai trovato.

Annunci